Trasporto delicato dei vini frizzanti e fermi

Una pompa compatta e completamente priva di olio semplifica e rende efficiente l’imbottigliamento

A causa della loro delicatezza i vini sono considerati un fluido difficile da pompare, i vini frizzanti rappresentano una sfida ancora maggiore: ciascuna varietà ha infatti caratteristiche proprie, come ad esempio una differente sovrappressione di anidride carbonica da rispettare. Oltre a ciò, il rilascio di co2 aumenta la tendenza della bevanda di produrre schiuma, la quale compromette la qualità del prodotto. Un’importante azienda vinicola italiana ha adottato la nostra pompa igienica a lobi rotanti NETZSCH T.Sano®: essa garantisce un’adeguata pressione per l’intero percorso di pompaggio e previene la creazione di schiuma. In questo modo, consente un più preciso dosaggio e un corretto svuotamento delle botti e dei serbatoi. Il design interamente in metallo e il fatto che non necessiti di lubrificazione garantiscono la sicurezza igienica del prodotto mantenendone inalterate le proprietà.

Nel settore vinicolo la quantità e la pressione di CO2 non sono lasciati al caso, ciascun vino ha infatti la sua particolare formula ed essa ne determina le classificazione: difatti solo i vini con una sovrappressione di anidride carbonica superiore ai 3 bar ad una temperatura di 20° sono definibili spumanti, mentre da 1 a 2.5 bar sono classificati come vini frizzanti. Per garantire la quantità e la pressione di anidride carbonica desiderate, l’intero processo produttivo in un’azienda agricola in Piemonte opera sotto condizioni di controllo della pressione fino al momento dell’imbottigliamento. L’azoto viene utilizzato come aiuto per creare vini fermi a 0 bar e vini particolarmente frizzanti a 5 bar a seconda delle varietà. Questo protegge innanzitutto la speciale composizione del vino ma oltre a ciò previene l’indesiderato schiumare, che nei casi più estremi può compromettere interi lotti rendendoli inutilizzabili.

La funzione della pompa T. Sano® si basa su 2 lobi a rotazione opposta che trasferiscono il prodotto dall’apertura di aspirazione verso il lato di mandata. Poiché il pompaggio avviene esclusivamente secondo il principio di spostamento positivo di cavità, non vi è alcuna possibilità di fluttuazioni di pressione o forze di taglio. "In realtà, questo tipo di pompa non mette in pressione il prodotto, ma piuttosto pompa contro l'esistente contropressione – 1 a 8 bar in questo caso” dice Alessandro Modenini, tecnico commerciale di NETZSCH responsabile del progetto. Così facendo viene garantito un trasporto delicato e continuo, privo di pulsazioni che permette di mantenere inalterate le caratteristiche di ciascun vino. Un ulteriore vantaggio di questa tecnologia è dato da un flusso continuo che può essere costantemente monitorato. Il volume trasferito non dipende dalla viscosità o consistenza del prodotto ma viene determinato esclusivamente dalla velocità dei lobi rotanti. In questo modo, il prodotto può essere dosato precisamente utilizzando un controllo di velocità, che semplifica l’imbottigliamento e minimizza le oscillazioni nella fase produttiva. Trattandosi inoltre di una pompa autoadescante, lo svuotamento dei serbatoi e delle botti avviene con estrema facilità e la totale assenza di residui permette di aumentare i profitti della produzione rispetto alla metodologia utilizzata in precedenza. Oltre a ciò per rispettare le normative igieniche, tutti i componenti della pompa a lobi rotanti T.Sano® che entrano in contatto con il vino sono realizzati in acciaio inossidabile. Infine per ragioni di sicurezza e per prevenire il surriscaldamento del motore è stato introdotto un sistema di ventilazione. La pompa a lobi rotanti T.Sano® ha così operato in questa azienda in Piemonte per un anno senza presentare mai malfunzionamenti e pompando da 7 a 10 m3 di vino all’ora, ad una velocità ridotta.


Specifiche Tecniche

Questa tabella è troppo grande per essere visualizzata sul dispositivo.
NETZSCHPompa a lobi T.Sano®
ProdottoVini frizzanti e semi-frizzanti
Pressione1-8 bar
Pressione di CO2  1-3 bar
Pressione di diossido di carbonio 0-5 bar

Letteratura


Prodotti

Pompe a lobi TORNADO® T2

La pompa a lobi TORNADO® è una pompa volumetrica. L'effetto trasporto viene generato dai due elementi di pompaggio che ruotano in senso contrario all'interno di una camera (vano della pompa). La sostanza viene trasportata all'interno del corpo dagli elementi di pompaggio e passa dal lato aspirazione al lato mandata.